Il dislivello di questi percorsi supera sempre i 1000 metri ma come lunghezza non sempre invece si oltrepassano i 100 km:
per questo motivo anche un cicloamatore mediamente allenato può pensare di affrontarli.
In questi casi ciò che conta non è tanto la durezza del tragitto che si percorre, quanto l’intensità con la quale si pedala: mettiamo sempre al primo posto il benessere e la piacevolezza della vacanza del proprio cliente, motivo per il quale le nostre guide invitano sempre a godere dei paesaggi durante le nostre pedalate lasciando in camera l’orologio e ogni altra possibile fonte di stress!

Santuario della Madonna del Ghiandolino:
Distanza:
93 km
Dislivello: 1150 mt.
Difficoltà 45%

Santuario della Madonna della collina di Pondo:
Distanza:
 115 km
Dislivello: 1300 mt.
Difficoltà 55%

Rocca delle Caminate:
Distanza:
 92 km
Dislivello: 1160 mt.
Difficoltà 45%

Monte Cavallo e Teodorano:
Distanza:
 139 km
Dislivello: 1267 mt.
Difficoltà 55%

Breve ma intenso:
Distanza:
83 km
Dislivello: 1357 mt.
Difficoltà 50%

Firenze e Fiesole:
Distanza:
104 km
Dislivello: 1350 mt.
Difficoltà 50%

Passo del Carnevale:
Distanza:
99 km
Dislivello: 1280 mt.
Difficoltà 50%

Torre del Marino:
Distanza:
81 km
Dislivello: 1150 mt.
Difficoltà 40%